Airbus Helicopters celebra il 50° anniversario del primo volo del Gazelle

Gazzelle Airbus Heli UM28585
Un esemplare di Gazelle SA340 (foto Airbus Helicopters)

Marignane, Francia – Airbus Helicopters ha celebrato ieri, 25 aprile, il 50° anniversario del primo volo oggi del Gazelle durante una conferenza presso il museo dell’aviazione a St Victoret, nei pressi della sede della società.

Cinquanta anni dopo il suo primo volo, effettuato il 7 aprile 1967, il Gazelle è ancora gestito da circa 100 clienti in 34 paesi ed è apprezzato per la sua facilità di manutenzione ed elevata affidabilità.  Sviluppato e prodotto in collaborazione con il Regno Unito alla fine del 1960, da allora ne sono stati consegnati  più di 1.250 esemplari. Oggi 470 elicotteri – più di un terzo di tutti i Gazelle costruiti – sono ancora in servizio, un centinaio dei quali sono gestiti dall’Esercito francese.

Elicottero dai molti primati, il Gazelle fu la prima macchina Airbus ad essere equipaggiata con il rotorre di coda “Fenestron”, che è ancora presente in elicotteri leggeri e medi Airbus, tra cui l’H160 primo della generazione degli “H”. Questa importante innovazione ha migliorato la sicurezza del rotore di coda e riduce il livello sonoro del velivolo. E’ stato anche il primo elicottero Airbus ad essere dotato di pale in vetro-resina sviluppate in collaborazione con la società tedesca Bölkow. Infine, è stato il primo elicottero al mondo ad ottenere dalla FAA (Federal Aviation Authority) la qualificazione IFR di categoria I (volo strumentale), permettendo agli operatori di volare con le regole di volo strumentale ed un solo pilota a bordo. Inoltre, il 15 maggio 1971, il Gazelle ha battuto tre record di velocità nella sua categoria: oltre 3 km a 310/h chilometri all’ora; 15/25 Km. a 312 Km/h; oltre 100 km in un circuito chiuso a 296 km/h.

Il Gazzelle ha avuto un grande successo nel settore militare e quasi l’80% degli elicotteri in servizio sono utilizzati dagli eserciti di tutto il mondo. Alla fine di dicembre 2016, la flotta dei Gazzelle aveva accumulato più di 7 milioni di ore di volo. I Gazzelle SA341 e SA342, che hanno accumulato il maggior numero di ore di volo (rispettivamente 14.200 e 13.100), operano attualmente negli Stati Uniti.

(Fonte: Ufficio Stampa Airbus Helicopters, 25 aprile 2017)

(EdP-mb)