Agenzia delle Dogane: ultime attività a contrasto di violazioni e traffici illeciti negli aeroporti italiani

0
107

Come di consueto pubblichiamo la sintesi delle più recenti operazioni effettuate, in alcuni scali aerei nazionali, dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza:

11 novembre 2015 – Ufficio delle Dogane di Napoli 1. Sequestrati euro falsi in aeroporto. Nell’ambito dell’attività di controllo passeggeri per la repressione dei traffici illeciti, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Napoli 1 – S.O.T. Aeroporto di Capodichino – hanno sequestrato, con la collaborazione di militari della Guardia di Finanza, 50 banconote false, in tagli da 50 e 100 euro. Le banconote, abilmente contraffatte, erano nascoste nel bagaglio di un passeggero di origine del Ghana in partenza dall’Italia. Il trafficante è stato denunciato per il reato di detenzione di monete false con tentativo di esportazione delle stesse ed è stato tratto in arresto e condotto presso il carcere di Poggioreale dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria procedente per le successive indagini.

DOGANE Sigarette 2015111111 novembre 2015 – Ufficio delle Dogane di Malpensa. Sequestro di oltre 126 kg. di sigarette. Nel corso dei controlli ai passeggeri, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Malpensa, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, hanno sequestrato 632 stecche di sigarette, per complessivi 126,4 kg. A seguito dell’attività di intelligence, svolta in collaborazione tra la dogana italiana e quella russa, sono state individuate 441 stecche di sigarette all’interno di sei valigie di due passeggeri armeni, in arrivo allo scalo aeroportuale di Malpensa con volo proveniente da Yerevan (Armenia) via Mosca. Ulteriori 191 stecche, sono state scoperte all’interno di tre valigie di un altro passeggero di nazionalità armena, anch’egli proveniente da Yerevan via Mosca. I tabacchi sono stati sequestrati e i trasgressori sono stati denunciati alla competente Autorità Giudiziaria.

DOGANE Maglie 201511099 novembre 2015 – Ufficio delle Dogane di Malpensa. Sequestro di Maglie da calcio contraffatte. Nell’ambito delle attività di contrasto ai traffici illeciti, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Malpensa hanno sequestrato, con la collaborazione dei militari della Guardia di Finanza, 210 maglie da calcio contraffatte dell’Athletic Bilbao. La merce era nascosta in due bagagli di una passeggera di nazionalità senegalese, residente in Italia, in arrivo allo scalo aeroportuale di Malpensa da Dakar (Senegal) via Lisbona. La perizia tecnica effettuata dalla società titolare del marchio ha confermato la natura contraffatta dei prodotti. La passeggera è stata denunciata alla competente Procura della Repubblica.

dogane coca malpensa 201511066 novembre 2015 – Ufficio delle Dogane di Malpensa. Sequestro di panetti di cocaina. Nell’ambito dei controlli finalizzati alla repressione dei traffici illeciti di sostanze stupefacenti, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Malpensa hanno sequestrato, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza, n. 6 panetti di cocaina per un peso complessivo di 6,650 kg. La sostanza stupefacente era occultata all’interno di uno zaino rinvenuto nella valigia di un passeggero italiano, in arrivo allo scalo aeroportuale di Malpensa con un volo proveniente dalla Repubblica Dominicana, che aveva chiesto aiuto per il trasporto del suo bagaglio ad altri due passeggeri, ignari del contenuto dello stesso. Il narcotrafficante è stato arrestato e denunciato alla competente Procura della Repubblica.

(Ufficio Comunicazione e Relazioni Esterne, Agenzia delle Dogane e dei Monopoli) Foto: Agenzia delle Dogane

(EdP-mb) 12 novembre 2015