Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo: una partnership per la formazione di piloti di linea

• Il sodalizio lughese, fin dagli anni ’80 centro di eccellenza per piloti commerciali di elicotteri, ha siglato un accordo con la FTO Airline Pilot Academy di Padova, per un corso dedicato ai futuri piloti di linea arricchendo la propria offerta formativa • Il 20 giugno prossimo si terrà all'aeroporto di Lugo un Open Day per presentare il corso e la flotta aerea utilizzata • Oriano Callegati: “Una significativa opportunità per la città di Lugo”

0
La linea di volo dell'Aero Club "Francesco Baracca" di Lugo di Romagna (foto M.Baldi).

 

È stata una giornata importante quella vissuta il 4 giugno scorso a Lugo di Romagna per l’Aero Club che porta le insegne del glorioso “Asso degli Assi” della Prima Guerra Mondiale Francesco Baracca.
Nei saloni del Palazzo comunale, è stata organizzata la conferenza stampa di presentazione dell’accordo tra l’Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo e la FTO Airline Pilot Academy di Padova, che consentirà ai giovani che aspirano a diventare pilota di linea di ottenere le qualifiche necessarie per accedere alla professione e alle compagnie aeree nazionali e internazionali.
Questo accordo rappresenta una pietra miliare nella storia del blasonato club lughese, indiscusso centro di eccellenza, fin dagli inizi degli anni ’80, per piloti commerciali di elicottero, con circa mille piloti professionisti brevettati, che completa così la propria offerta formativa.
L’accordo prevede un percorso d’istruzione strutturato, della durata di circa sette mesi, organizzato presso la Scuola di Volo di Lugo, per ottenere la Licenza di Pilota Privato di Aeroplano, o PPL (Private Pilot Licence), e di circa diciotto mesi presso la FTO Airline Pilot Academy di Padova, per acquisire  titoli e abilitazioni per diventare piloti di linea.
Questa partnership oltre ad arricchire ulteriormente l’offerta di formazione dell’Aero Club di Lugo, risponde ancor più alla odierna crescente domanda di piloti professionisti da parte di molte compagnie aeree, enti e aziende.
Gli allievi avranno l’opportunità di fare esperienze di volo in sedi internazionali negli USA, a Titusville in Florida, nella Repubblica Ceca, a Ostrava e in Irlanda a Dublino, migliorando in tal modo la conoscenza della lingua inglese, volando in nuovi scenari internazionali che consentiranno di raggiungere una preparazione più completa.
A partire da settembre 2024, l’Aero Club di Lugo metterà a disposizione degli aspiranti piloti, oltre ad un nuovo aereo, che completerà il numero di velivoli dedicati al progetto, nuove strutture, tra cui una nuova aula didattica completamente attrezzata ed in linea con le esigenze che il nuovo corso comporta e una rinnovata foresteria, con camere doppie, cucina e sala studio. Questo “campus” aeronautico permetterà così agli studenti di dedicarsi completamente alla formazione, con la possibilità di usufruire di vitto e alloggio all’interno della struttura, riducendo i costi logistici e migliorando l’efficacia dell’apprendimento, godendo di continuità nell’attività didattica e di un costante confronto con gli istruttori presenti in aeroporto.

L’OPEN DAY

Il 20 giugno prossimo, dalle ore 9:30 e dalle ore 15:30, si terrà in aeroporto a Lugo un Open Day comprendente la presentazione dei corsi, la visita alle strutture dell’Aero Club, l’incontro con gli istruttori che forniranno tutte le informazioni necessarie per conoscere in dettaglio il percorso formativo del progetto, la mostra statica dei velivoli in organico all’AeCLugo e alla FTO Airline Pilot Academy  che verranno utilizzati durante i corsi, e per chi lo desidera, un volo di ambientamento in aeroplano o in elicottero.

 

Nel corso dell’incontro di presentazione dell’accordo in Comune a Lugo sono intervenuti:
· il Sindaco di Lugo Davide Ranalli, il quale ha dichiarato “di essere estremamente favorevole a queste iniziative e d’aver partecipato molto volentieri a questa presentazione considerato che sodalizi come l’Aero Club di Lugo sono senz’altro da sostenere“;
· il Presidente dell’Aero Club di Lugo, Oriano Callegati, in apertura di intervento ha voluto ringraziare “…il Sindaco Ranalli per avere consentito l’organizzazione della conferenza stampa in Comune, i giornalisti presenti e quanti che con la loro presenza hanno voluto confermare la vicinanza all’Aero Club di Lugo, in particolare la FTO di Padova, che – grazie alla proposta di Federico Conforto, Ceo di FTO – oggi è partner in questo accordo.” Nel suo discorso il presidente Callegati ha affermato che: “Questo progetto rappresenta una significativa opportunità per il territorio di Lugo, posizionando l’Aero Club tra le principali istituzioni italiane nella promozione del volo e nella formazione di piloti professionisti, rispondendo alle richieste del mercato del lavoro e offrendo prospettive concrete ai giovani. Non appena ricevuta la proposta di collaborazione – ha proseguito Callegati – abbiamo ritenuto di aderire poiché crediamo molto nelle opportunità professionali che il volo può offrire ai giovani e in ciò che il volo può rappresentare nel loro percorso educativo: serietà, disciplina, dedizione e professionalità.” Il significato di questo accordo, secondo Oriano Callegati, è da ricercare “…nella volontà dell’Aero Club di Lugo di completare la proposta professionale rivolta ai giovani. Dopo la Scuola Nazionale Elicotteri, tramite la quale a partire dai primi anni ’80 sono state concesse circa un migliaio di licenze e dopo l’acquisto del simulatore di volo per elicottero utilizzato oggi da Istituzioni, scuole di volo e privati, anche provenienti da altri Stati europei – ha concluso il suo intervento il Presidente Callegati – l’accordo siglato con FTO Airline Pilot Academy ci consente di confermare ancor più la valenza  della nostra Scuola di volo»;
· il Ceo di FTO Airline Pilot AcademyFederico Conforto, ha sottolineato: “I nostri corsi saranno aperti al massimo a una decina di allievi e dedicati a ragazzi e ragazze anche senza esperienza di volo. Per essere ammessi occorre superare visita medica e psicologica effettuata nei centri di Milano, Roma e Napoli, ed essere in possesso del diploma di scuola superiore. Il limite di età per l’impiego come pilota è fissato dal mercato e spesso non va oltre i 35 anni. Per questo è importante avviare presto il percorso formativo, anche a partire dai 16 anni»;
· il Direttore dell’Aero Club di Lugo, Giuseppe Berardo, nel tracciare un quadro generale delle opportunità offerte dal sodalizio e dal nuovo accordo per la formazione dei piloti professionisti, ha rappresentato che: “‘La domanda globale di piloti è in forte crescita e continuerà ad aumentare nei  prossimi dieci anni. Secondo Boeing, il mercato richiederà circa 649.000 nuovi piloti entro il 2042, mentre Airbus prevede una necessità di 585.000 nuovi piloti nello stesso periodo (ATP Flight School) (CAPA). Questo incremento è guidato dall’espansione delle flotte aeree, dall’incremento del traffico aereo globale e dal pensionamento dei piloti attualmente in servizio.” Oltre ad illustrare nei particolari la segmentazione della futura domanda di piloti, si è soffermato in merito alla retribuzione dei piloti, sulla quale ha sottolineato che: “Il costo della formazione per diventare pilota può essere significativo, ma i vantaggi economici una volta inseriti nel mercato del lavoro sono notevoli. I piloti, specialmente quelli che avanzano rapidamente nella loro carriera, possono aspettarsi salari competitivi e opportunità di carriera. Le loro retribuzioni variano a seconda dell’esperienza, della compagnia aerea e del tipo di volo (dai 30-40mila iniziali ai 200mila e oltre per comandanti di lungo raggio).”  Proseguendo nel suo discorso il Direttore Berardo ha  ricordato le opportunità offerte dalla scuola Campus dell’Aero Club Lugo, “…che offre un percorso formativo completo per aspiranti piloti, preparando i candidati per una carriera nel settore dell’aviazione commerciale e cargo.” A conclusione del suo discorso Giuseppe Berardo ha voluto sottolineare che: “L’Aero Club Lugo rappresenta una porta d’accesso ideale per una carriera nel settore dell’aviazione, fornendo una formazione di alta qualità e una preparazione per le future sfide del mercato. La domanda crescente di piloti, garantisce ai neolicenziati un futuro professionale sicuro e remunerativo. Con un’educazione adeguata e il supporto finanziario offerto, i piloti del futuro possono affrontare con successo le opportunità e le sfide di questo dinamico settore.”

La brochure
Aero Club “Francesco Baracca” di Lugo e FTO Airline Pilot Academy di Padova

Un clcik sull’immagine per aprire la brochure

EdP-mb

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here