Oggi:

  • Copia di Volotea 472

    Nuove rotte estive per Volotea

    0

    Ripartono le rotte estive da Torino per Palma di Maiorca, Skiathos e Corfù  C’è aria di ripartenze, di mare e d’estate a Torino grazie a Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa. Nei prossimi giorni, infatti, verranno riattivati anche gli ultimi collegamenti estivi del vettore che tornerà a volare dallo scalo piemontese verso Palma di Maiorca (25 giugno), verso Skiathos (27 giugno) e verso Corfù (28 giugno). Per un’estate all’insegna di mare, sole e divertimento. “Siamo molto felici di poter annunciare questa tripletta di ripartenze dal sapore estivo – afferma Valeria Rebasti Commercial Country Manager Volotea in Italia – Dopo il grande successo di pubblico dello scorso anno, riattiviamo con piacere i collegamenti alla volta di Baleari e Grecia. Anche quest’anno, siamo certi che i nostri collegamenti faranno la gioia dei vacanzieri torinesi che potranno scegliere di trascorrere il loro meritato riposo su tre isole da sogno, dove mare cristallino fa rima con sole e tanto divertimento”. Per chi invece preferisce il sole e le spiagge del Belpaese, Volotea scende in pista con un carnet di voli sempre diretti, comodi e veloci per raggiungere la Sardegna (Cagliari e Olbia) o la Sicilia (Palermo, Lampedusa e Pantelleria). Dal 26 giugno al via il nuovo...

  • Volotea Boeing 717 2BL (foto commons WikiProjet Fabrizio Berni)

    Incontro ENAC-Volotea per disservizi sulle tratte Napoli-Verona e Verona-Catania

    0

    Si è svolto oggi, 1° giugno 2017, a Roma presso la direzione generale dell’ENAC, l’incontro con la compagnia aerea Volotea convocato dall’Ente a seguito di alcuni disservizi che si sono verificati lo scorso 21 maggio sulle tratte Napoli-Verona e Verona-Catania. Erano presenti alla riunione le strutture tecnico-operative e le strutture economiche dell’ENAC. L’Ente ha evidenziato alcune criticità che hanno interessato le operazioni del vettore sul territorio italiano nell’ultimo periodo. Criticità che hanno riguardato principalmente la riprotezione dei passeggeri a seguito di ritardi prolungati e cancellazioni di voli dovuti ad alcuni inconvenienti tecnici, le informative agli utenti negli aeroporti in occasione di tali disservizi e, più in generale, il rispetto di quanto previsto dalla Carta dei Diritti del Passeggero e dei relativi Regolamenti comunitari, nonché la qualità dei servizi. Volotea ha confermato l’interesse alle operazioni nel nostro Paese ed ha assicurato di porre in essere tutti gli sforzi per continuare a garantire efficienza e sicurezza nei collegamenti, nel rispetto delle norme a tutela dei passeggeri, in un’ottica di miglioramento dei servizi e di ulteriore crescita del proprio network. L’ENAC, anche in vista dell’aumento di traffico durante il periodo estivo, ha richiesto al vettore di presentare un piano concreto di azioni correttive...

  • copia-di-volotea-472

    Volotea: 15 collegamenti da e per Bari

    0

    Volotea, la compagnia aerea low cost che collega aeroporti di medie e piccole dimensioni in Europa, fa un’altra volta centro in Puglia, infrangendo il tetto di 1 milione di posti in vendita da e per Bari. Un risultato che premia gli investimenti del vettore a livello locale: da Bari, infatti, sono disponibili ben 15 collegamenti (5 domestici e 10 internazionali), mentre da Brindisi è possibile decollare verso 3 città italiane. Ma le novità Volotea non finiscono qui e con l’avvicinarsi dell’estate sono tante le ripartenze in calendario: il 27 maggio si riparte da Brindisi per Verona, Venezia e Genova, e da Bari verso Olbia. Sempre dal capoluogo pugliese si potrà decollare nuovamente verso Zante (il 30 maggio), Creta e Santorini (il 31 maggio), mentre è confermata per il 1° giugno la ripartenza della rotta verso Ibiza. “Il bilancio di Volotea presso l’aeroporto di Bari continua a regalarci grandi soddisfazioni – afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager di Volotea in Italia (nella foto) –. Siamo fieri di aver raggiunto il nostro primo milione di biglietti in vendita a Bari! Abbiamo grande fiducia nella collaborazione con gli aeroporti di Puglia, dove ci auguriamo di poter crescere nel corso dei prossimi anni, presentando...

  • copia-di-volotea-472

    Volotea ottiene il rinnovo IOSA

    0

    La prestigiosa certificazione sulla sicurezza e qualità rilasciata da IATA Volotea, la compagnia aerea low-cost che collega aeroporti di medie e piccole dimensioni in Europa, ha ottenuto fino al 2019 il rinnovo della certificazione IOSA (IATA  Operational Safety Audit) rilasciata dall’International Air Transport Association (IATA). Il programma IOSA ha come obiettivo quello divalutare i sistemi di gestione e gli standard di controllo operativo delle compagnie aeree, attraverso la conformità a circa 940 tra requisiti e procedure. Il programma di audit IATA sulla sicurezza operativa (IOSA) è un sistema di valutazione riconosciuto e accettato a livello internazionale, progettato per valutare i sistemi di gestione e di controllo operativo di una compagnia aerea. Creato nel 2001, IOSA, oltre a verificare lo standard dell’operatività di volo, valuta anche la qualità delle operazioni di carico e quelle di cabina. IOSA è considerato uno standard globale, la cui riconoscibilità va ben oltre le applicazioni IATA. Tra il 2011 e il 2015, il tasso di incidenti totali per i vettori IOSA è stato di 3,3 volte inferiore a quello delle compagnie aeree non IOSA. Volotea ha ottenuto il rinnovo della certificazione IOSA nel suo sesto anno di attività, dopo aver inaugurato la sua nona base operativa...

  • Copia di Volotea 472

    Volotea riattiva i collegamenti stagionali da Napoli e Venezia

    0

    Raffica di ripartenze per Volotea, la compagnia aerea low cost basata a Venezia che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa. Sono infatti in calendario numerose ripartenze alla volta di alcune delle destinazioni più apprezzate durante i mesi più caldi. Si ritorna a volare verso Santorini (dal 13/05), Mykonos, Olbia e Asturie (dal 26/05), Lampedusa, Pantelleria, Brindisi e Dubrovnik (dal 27/05), Alghero e Palma di Maiorca (dal 28/05), Skiathos, Zante (dal 30/05) e Preveza-Lefkada (dal 31/05). Il 1° giugno, infine, è confermato il riavvio dei collegamenti per Santander. Anche nel 2017, con un bouquet di 34 mete raggiungibili, Venezia conferma di giocare un ruolo fondamentale nelle strategie espansionistiche del vettore. “Tra gli aeroporti in cui voliamo, il Marco Polo si piazza nuovamente al primo posto per il numero di destinazioni collegate – commenta Valeria Rebasti, commercial country manager Volotea in Italia –. Da Venezia è possibile decollare con voli sempre diretti verso Francia, Spagna, Croazia, Grecia, Repubblica Ceca, senza dimenticare naturalmente l’Italia”. Ma il ricco portafoglio voli fa registrare anche un secondo importante primato alla low cost: fra tutte le compagnie che operano a Tessera, Volotea è il primo vettore per il numero di destinazioni raggiungibili. Con Volotea...

  • L'aeroporto di Verona Villafranca

    Catullo S.p.A.: traffico record per l’aeroporto di Verona: ad aprile passeggeri in crescita del 25%

    0

    Con oltre 223mila passeggeri registrati nel solo mese di aprile, in crescita del 25% rispetto ad aprile 2016, l’aeroporto di Verona ha chiuso il primo quadrimestre dell’anno con oltre 745mila passeggeri, in aumento del 13% rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Nei primi quattro mesi dell’anno le compagnie aeree Volotea, Ryanair e Neos hanno consolidato la loro posizione di primi vettori dello scalo per volumi di traffico. La crescita nel periodo è stata favorita anche dalle nuove rotte su Amburgo, Berlino e Norimberga, che hanno contribuito ad un incremento del 27% del mercato tedesco. Altri fattori determinanti sono stati il nuovo slancio del turismo invernale proveniente dalla Russia con una conseguente crescita del 18% di questo mercato, la ripresa di voli per località sul Mar Rosso e il consolidamento del segmento di lungo raggio leisure con particolare riferimento a Cuba, destinazione che ha triplicato i volumi di passeggeri rispetto al primo quadrimestre del 2016. Le previsioni per i mesi estivi sono di un ulteriore sviluppo dei flussi di traffico. La stagione è stata inaugurata ad inizio aprile dalla compagnia aerea   Czech Airlines, che con 4 voli settimanali, collega Verona con  Praga, mèta culturale per eccellenza ma anche hub con connessioni...

  • volotea

    Volotea conferma il suo impegno a Venezia

    0

    Durante l’alta stagione lavoreranno al Marco Polo più di 150 tra piloti e cabin crew. La low cost potrà contare quest’anno su circa 875 dipendenti. Il vettore ha recentemente festeggiato i suoi 10 milioni di passeggeri a livello internazionale e il suo quinto anniversario, registrando un incremento del 27% nelle sue attività. Entro la fine dell’anno la compagnia stima di trasportare altri 4.3 milioni di passeggeri. Venezia, 28 aprile 2017 – Volotea, la compagnia aerea low cost di base a Venezia, che collega città di medie e piccole dimensioni in Europa, vola sempre più in alto e per il 2017 stima la creazione di numerosi nuovi posti di lavoro. E proprio a Venezia, durante l’alta stagione, potrà contare su un organico di oltre 150 persone tra piloti e cabin crew. Un risultato che conferma l’impegno della low cost all’aeroporto Marco Polo, dove la compagnia si attesta nuovamente come prima per numero di destinazioni raggiungibili. Grazie ad un significativo incremento nell’operativo voli, Volotea è stata la low cost che ha registrato la più alta crescita percentuale nel 2016, aprendo circa 140 posti di lavoro a livello internazionale. La low cost,  prevede inoltre l’apertura di altre 150 nuove opportunità per piloti, cabin...

  • Copia di 170411 Volotea Genova

    Volotea celebra l’apertura della sua nuova base operativa a Genova

    0

    La low cost scende in pista per i prossimi mesi con 13 collegamenti, riconfermandosi come prima compagnia per numero di destinazioni raggiungibili dallo scalo Salgono così a 9 le basi del vettore a livello europeo: 4 in Italia (Verona, Venezia, Palermo e Genova), 4 in Francia (Nantes, Bordeaux, Strasburgo e Tolosa) e 1 in Spagna (nelle Asturie) Presenti all’inaugurazione della nuova base Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria, Carlos Muñoz, presidente e fondatore di Volotea e Marco Arato, presidente dell’Aeroporto di Genova   Genova, 11 aprile 2017 – Volotea, la compagnia aerea che collega medie e piccole destinazioni, ha inaugurato oggi, a Genova, la sua quarta base italiana, nonché nona a livello europeo. Dopo l’annuncio dello scorso giugno, infatti, si concretizza l’investimento della low cost presso il Cristoforo Colombo dove, grazie a ben 2 aeromobili allocati, sarà possibile decollare verso 6 nuove mete all’estero e 7 destinazioni domestiche, per un totale di 13 rotte. La compagnia ha ufficializzato oggi l’inaugurazione della sua nuova base con una cerimonia che ha visto la partecipazione di Carlos Muñoz, presidente e fondatore Volotea, Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria e Marco Arato, presidente dell’aeroporto di Genova. “Siamo orgogliosi di poter festeggiare l’apertura della nostra...

  • Aeroporto di Genova (foto Aerop. Genova)

    Aeroporto di Genova: infrastrutture, servizi e nuove rotte. Presetato in Regione l’aeroporto del futuro

    0

    Il Cristoforo Colombo presenta gli interventi conclusi, avviati e in programma per migliorare infrastrutture e servizi. In primo piano i nuovi voli, con l’apertura programmata delle rotte per Madrid, Copenaghen e Praga già nel 2018. Tra gli obiettivi del “Cristoforo Colombo” anche la promozione delle eccellenze del territorio. Promuovere l’apertura di nuove rotte, migliorare l’esperienza dei passeggeri in aerostazione e promuovere le eccellenze del territorio: sono questi i principali obiettivi degli interventi già avviati e in programma all’aeroporto di Genova. Un piano di investimenti sul quale i vertici del Cristoforo Colombo hanno fatto il punto il 31 marzo scorso alla presenza del presidente della Regione, Giovanni Toti, e al quale è dedicato il nuovo video istituzionale dello scalo genovese, proiettato oggi per la prima volta in Sala Trasparenza. Dopo l’apertura della base Volotea, con l’avvio di 6 nuove rotte e l’assunzione di 50 liguri per gli equipaggi dei due aerei che saranno basati a Genova a partire dal mese di aprile, ora il Colombo punta all’Europa e al collegamento con nuove capitali. In particolare nel 2018 verranno aperti voli per Madrid, Copenaghen e Praga: tutte città con grandi potenzialità sia sul fronte dell’outgoing sia su quello del turismo verso la...

  • copia-di-aeroporto_torino-1

    Inizia con il boom di passeggeri la stagione estiva all’aeroporto di Torino

    0

    Nuovo record a marzo con 376.814 passeggeri, +8,8% e miglior mese di sempre Tanti nuovi voli per l’estate: Copenaghen, Lisbona, Malaga, Siviglia, Pantelleria Caselle Torinese, 4 aprile 2017 – L’aeroporto di Torino registra un nuovo record di passeggeri, inaugurando positivamente la primavera che si arricchisce di tante nuove destinazioni dirette. Il mese di marzo infatti si chiude con un record di traffico: 376.814 passeggeri trasportati, +8,8% rispetto all’anno precedente, miglior mese di sempre, superando il record precedente di luglio 2016 di oltre 12mila passeggeri. Dall’inizio dell’anno, l’Aeroporto di Torino ha già trasportato oltre un milione di passeggeri, registrando nei primi tre mesi una crescita del +7,7% rispetto al medesimo periodo del 2016. Con l’arrivo della bella stagione aumentano le possibilità di viaggio dall’Aeroporto di Torino: tanti nuovi voli che arricchiscono il network, insieme al ritorno dei voli verso le classiche mete estive, tutti prenotabili fin da ora. Le nuove destinazioni La prima a debuttare tra le nuove destinazioni annunciate nei mesi scorsi del vettore Blue Air è Copenaghen, verso cui è possibile volare ogni lunedì, mercoledì e sabato già dalla scorsa settimana. Il 13 aprile verrà inaugurato il collegamento diretto con la città romena di Oradea, situata nel nord Ovest...

Scroll To Top