Oggi:

  • A-129D e AB-205 472

    Esercitazione APT – Airmobile Permanent Training 1/2017

    0

    Testo e foto di Claudio Toselli In una nuova ipotetica zona geografica denominata Sarunia, formata dalle nazioni di fantasia Kamon, Tytan e Lakuta, in una situazione ipotizzata con caratteristiche tipiche delle Crisis Response Operations, dal 5 al 16 giugno 2017 si è svolta in Friuli, partendo dalla base di Casarsa della Delizia, sede del 5° Reggimento Aves “Rigel”, l’esercitazione Airmobile Permanent Training (APT) 1/2017, la nuova metodologia addestrativa iniziata nel 2015 con lo scopo di validare i Task Group di approntamento e di impiego nei Teatri Operativi in possibili missioni in queste nazioni di fantasia, attraverso una serie di attività, al fine di verificare la capacità’ delle Unità, di pianificare, organizzare e condurre attività’ tattiche in un contesto operativo similare a quello che si verrebbe a creare in zona operativa reale. In particolare queste attività vogliono acquisire e mantenere le capacità operative tipiche delle unità aeromobili fino al livello di Task Group; condurre attività’ tattiche e analisi per i rispettivi teatri Operativi di impiego; testare la condotta di attivita’ con conseguenza continuativa , le tecniche, le tattiche e le procedure . L’APT 1/2017, diretta dal comandante della Brigata Aeromobile Friuli, generale di Brigata Salvatore Annigliato (sopra nella foto), ha visto...

  • IMG_9936

    2 giugno 2017 Festa della Repubblica: tutti pronti a sventolare il tricolore!

    0

    La grande parata di automezzi militari storici per le strade di Ravarino (MO), Crevalcore (BO), Cento (FE) e San Giovanni Persiceto (BO)  Il 2 giugno, giorno celebrativo nazionale, rappresenta per gli italiani la nascita della nostra Repubblica che si festeggia ogni anno, dopo il referendum istituzionale del 1946, principalmente a Roma – capitale d’Italia – con una solenne parata militare lungo la via dei Fori Imperiali. Ma anche l’Emilia-Romagna non è da meno. Difatti venerdì 2 giugno 2017, per la festa della Repubblica sarà organizzata la terza edizione della grande parata di automezzi militari storici, che si snoderà tra i comuni di Ravarino (MO), Crevalcore (BO), Cento (FE) e San Giovanni Persiceto (BO), grazie all’interessamento degli organizzatori della manifestazione, Bianca Malaguti, della Pro loco del Comune di Ravarino, Alessio Veronesi, Lorenzo Munaro, Michele Roncarati e Leopoldo Cremonini Bortolazzi, con il patrocinio degli stessi Comuni di Ravarino, Crevalcore, Cento e San Giovanni in Persiceto, che hanno voluto rinnovare la tradizione organizzando anche nel 2017 questa nuova edizione che si prevede di grande successo, viste le numerose adesioni già pervenute ai promotori dell’iniziativa. Sfileranno in corteo, nelle vie di cittadine e in provincia, almeno una settantina di veicoli storici ex militari della...

  • Copia di Leonte

    Lugo: la missione “Leonte” nel libro del generale Antonio Bettelli

    0

    L’opera viene presentata giovedì 20 aprile all’hotel Ala d’Oro Giovedì 20 aprile, alle 21.15, nella sala conferenze dell’hotel Ala d’oro di Lugo, in corso Matteotti 56, verrà presentato “Leonte”, il libro di esordio del generale Antonio Bettelli. L’opera si riferisce alla missione, ancora in corso, dell’Esercito Italiano in Libano, denominata proprio “Leonte”. Viene raccontata dal generale di divisione Antonio Bettelli, già comandante della Brigata Aeromobile “Friuli”, più volte impegnato nelle operazioni di supporto alla pace in diversi ambiti internazionali e già comandante dell’Aviazione dell’Esercito Italiano, dalla fine di marzo scorso destinato ad un importante incarico in un teatro operativo all’estero. Modera la presentazione Lorenzo Bianchi, inviato speciale del Quotidiano Nazionale. L’evento è realizzato da Rotary Club Lugo in collaborazione col Caffè letterario di Lugo e con il patrocinio dell’Amministrazione comunale. (Fonte: Ufficio Stampa Unione dei Comuni della Bassa Romagna, 18 aprile 2017) Foto: Uff. Stampa Unione Comuni Bassa Romagna (sopra) –  Esercito Italiano (a sinistra) (EdP-mb)

  • leonardo 320 prince of wales aw139

    Un elicottero di Leonardo per il viaggio del Principe di Galles in Italia

    0

    Un AW139 messo a disposizione da Leonardo per il viaggio del Principe Carlo in Italia Varie località raggiunte tra Nord e Centro Italia all’insegna di massima versatilità, comfort e sicurezza L’AW139: bestseller sul mercato elicotteristico mondiale con ordini per oltre mille unità da più di 250 clienti in circa 70 Paesi Roma, 4 aprile 2017 – In occasione del recente viaggio in Italia di Sua Altezza Reale Carlo, Principe di Galles, e di Sua Altezza Reale Camilla, Duchessa di Cornovaglia, Leonardo ha messo a disposizione un moderno elicottero AW139 (nella foto Leonardo) per consentire il raggiungimento di alcune delle destinazioni previste in modo rapido, con il massimo comfort e garantendo i più elevati standard di sicurezza. Il velivolo è stato, in particolare, impiegato tra l’1 e il 2 aprile per i trasferimenti da e verso Firenze, per incontrare le autorità e la popolazione in vari territori, consentendo tra l’altro il raggiungimento del cimitero di guerra britannico di Montecchio Precalcino (Vicenza) per rendere omaggio ai 439 caduti del Commonwealth durante la Prima Guerra Mondiale, fino ad Amatrice (Rieti) dove il Principe di Galles ha visitato la zona rossa della città colpita duramente dal terremoto dell’agosto 2016. L’Esercito Italiano ha ulteriormente contribuito...

  • Copia di GENERALE DI BRIGATA PAOLO RICCO' -USCENTE-' A SX E IL GENERALE DI BRIGATA SALVATORE ANNIGLIATO -ENTRANTE-A DX FOTO C TOSELLI 3

    Cambio al vertice della Brigata Aeromobile “Friuli”

    0

    Dopo due anni cambia il comandante della Grande unità di elicotteri e reparti di fanteria dell’Esercito Italiano. Durante la mattinata di oggi, 17 marzo 2017, nel cortile della Caserma Mameli a Bologna – sede del comando Brigata Aeromobile “Friuli” – alla presenza del comandante la Divisione Friuli, generale di divisione Carlo Lamanna e di un folta rappresentanza di pubblico, associazioni combattentistiche e d’arma, oltre ad autorità civili e militari, il generale di brigata Paolo Riccò ha ceduto il comando della “Friuli” al generale di brigata Salvatore Annigliato. Il Generale Riccò lascia l’incarico dopo quasi due anni di intense attività, che hanno visto la Brigata “Friuli” occupata in numerosi impegni operativi, sia sul territorio nazionale che all’estero. Tra questi si ricordano la serie di esercitazioni denominate Airmobile Permanent Training, finalizzate alla certificazione del raggiungimento da parte dei reparti dipendenti della loro “Piena Capacità Operativa” – Full Operational Capability (FOC) nella condotta di attività di Personnel Recovery, MEDEVAC e RAID aeromobili a premessa del loro impiego, quali Task Group Aeromobili, nei Teatri Operativi afgano e iracheno e le attività dedicate all’approntamento delle forze destinate all’assolvimento dell’operazione “Strade Sicure” presso le Piazze di Milano, Brescia e Roma. Durante il discorso di commiato, il...

Scroll To Top