Oggi:

  • Il DG ENAC Alessio Quaranta (foto ENAC Channel)

    “6° World Civil Aviation Chief Executives Forum” sulla sicurezza, gestione traffico aereo e ambiente a Singapore

    0

    Partecipazione del direttore generale di ENAC Alessio Quaranta  con un intervento sulla sostenibilità ambientale L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha informato che dall’11 al 13 luglio si è svolto a Singapore il “6° World Civil Aviation Chief Executives Forum” che ha riunito i leader dell’aviazione civile mondiale sui temi della crescita e dello sviluppo sicuro, efficiente e sostenibile del settore, mettendo a confronto operatori, industria e autorità aeronautiche. Il Forum, in particolare, è stato incentrato sui lavori di tre Panel dedicati al rafforzamento della tutela ambientale, alla sicurezza, nell’accezione di safety, e alla gestione ottimale della navigazione aerea finalizzata a rendere ancora più armonizzato ed efficiente il sistema del trasporto aereo globale. Il direttore generale dell’ENAC, Alessio Quaranta, è intervenuto come relatore nel Panel sulla sostenibilità ambientale nell’aviazione civile e sulle considerazioni finanziarie e industriali collegate all’implementazione della misura globale basata sul mercato – Global Market-Based (GMBM) – attraverso la quale le compagnie aeree compenseranno la crescita delle loro emissioni di CO2 dopo il 2020 e che contribuirà al conseguimento degli obiettivi fissati nell’accordo COP21 di Parigi. Nel suo intervento il dg Quaranta ha portato l’esperienza maturata nell’ambito del progetto ICAO (International Civil Aviation Organization) denominato CORSIA (Carbon Offsetting Reduction...

  • ecac-logo-2

    Conclusi a Roma i lavori del decimo ECAC/UE Dialogue

    0

    L’incontro internazionale tra le istituzioni, operatori e industria su sfide e opportunità nei finanziamenti al settore aereo Nelle giornate del 27 e 28 giugno 2017, a Roma, si sono svolti i lavori della decima edizione dell’ECAC/UE Dialogue, evento organizzato dall’ECAC, European Civil Aviation Conference, e dalla Commissione Europea, in collaborazione con l’ENAC, che ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Segretario Generale dell’ICAO (International Civil Aviation Organization) Fang Liu, e del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio. Le due giornate hanno rappresentato per gli oltre 150 vertici e rappresentanti di Istituzioni, compagnie aeree, aeroporti, fornitori di servizi di navigazione aerea, produttori e industria aeronautica l’occasione per discutere delle soluzioni migliori per promuovere gli investimenti nell’aviazione, per superare i vincoli e per riuscire ad avvalersi al meglio del potenziale di crescita socioeconomica di questo comparto fondamentale per l’economia. Il focus dell’evento di quest’anno, infatti, è stato proprio il tema dei finanziamenti e investimenti nell’aviazione civile, finalizzato a individuare soluzioni concrete e innovative per garantire la sostenibilità e la competitività del settore, sia nel breve, sia nel lungo termine. I lavori sono stati aperti dal Presidente dell’ECAC Ingrid Cherfils e dal Direttore Generale della DG MOVE Mobilità e Trasporti...

  • Veduta di Roma (foto ECEC/EU Dialogue)

    ENAC presenta “ECAC/UE Dialogue” ospitato a Roma il 27 e 28 giugno prossimi

    0

    Incontro internazionale tra le massime istituzioni, gli operatori e l’industria per confrontarsi su sfide e opportunità nei finanziamenti al settore aereo L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile ha reso noto che il 27 e 28 giugno prossimi, si svolgeranno a Roma i lavori della decima edizione dell’ECAC/UE Dialogue, evento organizzato dall’ECAC, European Civil Aviation Conference e dalla Commissione Europea, in collaborazione con l’ENAC, che vedono la partecipazione, tra gli altri del segretario generale dell’ICAO (International Civil Aviation Organization) Fang Liu, e del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio. Il focus dell’evento di quest’anno è lo scambio di idee e riflessioni inerenti il tema dei costi, degli investimenti e dei finanziamenti al settore dell’aviazione civile, nell’ottica delle sfide e delle opportunità future per lo sviluppo del trasporto aereo. Le due giornate rappresentano l’occasione, per i 140 partecipanti, per tracciare un quadro completo sullo status dell’industria aeronautica europea, riflettere sulle nuove sfide e sulle opportunità offerte dalla crescita del comparto, proporre soluzioni concrete e innovative per garantire sostenibilità e competitività del settore, a breve e lungo termine. Il primo giorno i lavori saranno aperti da: Fang Liu, segreterio generale dell’ICAO (International Civil Aviation Organization) Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei...

  • Calvert (foto: CC0 Public Domain - Pixabay)

    Musica in pista negli aeroporti italiani

    0

    Enac, Assaeroporti e le società di gestione aeroportuale supportano la festa della musica 2017 con eventi e concerti nei principali scali italiani L’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Assaeroporti e le società di gestione aeroportuale italiane partecipano con il proprio supporto all’edizione 2017 della Festa della Musica in programma domani, 21 giugno, manifestazione promossa dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dall’Associazione Festa della Musica e dalla SIAE. La Festa della Musica ogni anno coinvolge migliaia di persone in tutto il territorio nazionale attraverso tantissimi concerti di musica dal vivo e con la partecipazione di numerosi artisti amatoriali e professionisti che si esibiscono con brani musicali di diverso genere. Con lo spirito di contribuire a veicolare il messaggio di cultura, integrazione, armonia e universalità contenuto nella musica, quest’anno anche ENAC, Assaeroporti e numerose società di gestione aeroportuale hanno aderito all’evento mettendo a disposizione spazi negli aeroporti italiani e i propri canali informativi per dare visibilità alle manifestazioni in programma. All’iniziativa hanno aderito 15 aeroporti, ovvero gli scali di: Bari Catania Olbia Perugia Roma Fiumicino Bologna Lamezia Terme Palermo Pisa Trapani Cagliari Milano Malpensa Pantelleria Rimini Venezia. Nello specifico mercoledì 21 giugno, nei terminal degli aeroporti di Bari,...

  • (foto Pixabay.com)

    ENAC presentazione Rapporto e Bilancio sociale 2016 dell’Ente

    0

    Presentato a Roma il “Rapporto e Bilancio sociale 2016 dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile: lo stato dell’aviazione civile in Italia e le attività svolte dall’ENAC – sicurezza, sviluppo del settore, nuove tecnologie, tutela dei passeggeri, ambiente, ruolo dell’Ente nel contesto nazionale e internazionale” Il Presidente dell’ENAC Vito Riggio e il Direttore Generale Alessio Quaranta hanno presentato oggi, 6 giugno 2017, il Rapporto e Bilancio Sociale 2016 sulle attività svolte dall’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile nell’anno di riferimento. La presentazione è stata ospitata, come di consueto, dal Senato della Repubblica, sede di Palazzo Giustiniani, con l’apertura dei lavori affidata al Presidente del Senato Pietro Grasso, seguito dall’intervento del Presidente Vito Riggio, e con la presenza del Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Riccardo Nencini. La relazione di sintesi è stata presentata dal Direttore Generale Alessio Quaranta, che ha tracciato anche i principali contenuti del volume “Aeroporti: le nuove infrastrutture – Gli investimenti per lo sviluppo degli scali italiani“, pubblicazione che riepiloga e illustra, attraverso dati e gallerie fotografiche, gli investimenti sui principali scali nazionali dal 2000 con proiezioni sul futuro a medio e a lungo termine. Per fare una panoramica più ampia sullo stato del settore dell’aviazione civile nazionale in...

  • enac channel riggio quaranta

    L’ENAC presenta alle istituzioni e al settore aereo il rapporto di bilancio sociale 2016 sulle attività dell’ente

    0

    Sarà presente il presidente del Senato Pietro Grasso. Diretta streaming dell’evento sul canale YouTube del Senato Lo stato del settore dell’aviazione civile nazionale in relazione alla missione istituzionale dell’ENAC e alle attività svolte nel corso del 2016: questo è il quadro d’insieme che verrà illustrato dal presidente e dal direttore generale dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, Vito Riggio e Alessio Quaranta, martedì 6 giugno, nel corso della presentazione del Rapporto e Bilancio Sociale 2016 dell’ENAC. Questa pubblicazione rappresenta lo strumento attraverso il quale l’ENAC fornisce un rendiconto alle istituzioni, ai cittadini e al pubblico di riferimento in merito alle attività svolte a favore dello sviluppo del settore, a garanzia della sicurezza dei voli, dell’efficienza degli aeroporti, della salvaguardia dell’ambiente e della tutela dei diritti dei passeggeri. Il volume, che si potrà consultare e scaricare dal portale dell’Ente www.enac.gov.it al termine della presentazione, analizza anche i vari aspetti che compongono il sistema, tra cui, la regolazione economica, gli investimenti aeroportuali, la sicurezza (sia safety sia security), la tutela ambientale, i diritti dei passeggeri, i mezzi a pilotaggio remoto (droni), le attività internazionali svolte dall’ENAC in rappresentanza dell’Italia, la regolazione dello spazio aereo. La presentazione verrà ospitata, come di consueto, dal Senato...

  • L'aeroporto di Rimini (foto Wikipedia)

    AIRiminum 2014 lancia il primo Adriatic Travel Forum

    0

    Il convegno riunirà gli operatori della filiera del turismo per discutere su come attrarre maggiori flussi turistici da Germania, Russia e Cina verso l’area adriatica centrale – L’Amministratore Delegato Corbucci: “L’unione fa la forza. Noi ci siamo!” Rimini, 12 maggio 2017 – AIRiminum 2014, società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino “Federico Fellini”, avvia un’iniziativa che ambisce a diventare un momento di incontro annuale in cui vari operatori turistici dell’area adriatica centrale (che comprende la Romagna e San Marino, le Marche, l’Umbria e parte della Toscana orientale) possano condividere idee e riflettere insieme sulle strategie di valorizzazione del prodotto turistico dell’area vasta e attraverso quali azioni corali sia possibile renderlo più competitivo per promuoverlo in maniera efficace presso i mercati internazionali del turismo. Nel 2017 con il “First Adriatic Travel Forum – Rimini aeroporto e la governance del traffico turistico da Germania, Russia e Cina nella costa adriatica centrale”, in particolare, si vuole focalizzare l’attenzione su tre mercati strategici per l’industria del turismo italiana (a livello nazionale registrano insieme circa 16 milioni di arrivi annui) nei confronti dei quali la piattaforma turistica adriatica centrale negli ultimi anni risulta non competitiva intercettando solo il 4% di tali flussi...

  • rimini-fiera-foto

    AIRiminum 2014 presenta il primo Adriatic Travel Forum

    0

    L’incontro sarà rivolto agli operatori della filiera del turismo con l’obiettivo di proporre alcune soluzioni per attrarre maggiori flussi turistici da Germania, Russia e Cina verso l’area adriatica centrale. In particolare, si discuterà sulle potenzialità di una strategia aeroportuale congiunta, di un’offerta coordinata di prodotti turistici e di una politica di marketing integrata.   Rimini, 3 maggio 2017 – Perché nell’area delimitata da Romagna, Umbria e Marche gli arrivi da Germania, Cina e Russia rappresentano solo il 4% dei dati registrati a livello nazionale? È possibile creare una strategia coordinata tra gli aeroporti dell’area? Gli hub aeroportuali internazionali di Roma, Firenze, Venezia e Bologna possono essere l’unica risposta giusta per servire in maniera efficiente e low cost i futuri flussi turistici che arriveranno da questi mercati? Saranno queste, tra le altre, le domande a cui dovrà rispondere il “First Adriatic Travel Forum – Rimini aeroporto e la governance del traffico turistico da Germania, Russia e Cina nella costa adriatica centrale”, convegno promosso da AIRiminum 2014, società di gestione dell’Aeroporto Internazionale di Rimini e San Marino “Federico Fellini”, che si terrà lunedì 15 maggio dalle ore 14.30 al Palacongressi di Rimini, in Via Della Fiera 23. L’incontro vuole avviare un dibattito...

  • ENAC-ECAA-EGIZIANO

    Gemellaggio istituzionale ENAC e Autorità Aviazione Civile dell’Egitto

    0

    Conferenza di chiusura del programma di gemellaggio istituzionale tra l’ENAC e l’Autorità dell’Aviazione Civile dell’Egitto durato 2 anni e finanziato dall’Unione Europea con oltre un milione di euro. Presentate le principali attività svolte e illustrati i risultati raggiunti. Si è svolta nella mattinata di oggi, 27 aprile 2017, al Cairo, presso una sede della compagnia aerea Egyptair, la conferenza di chiusura del programma di gemellaggio (Twinning Project) denominato “Strengthening the aviation oversight standards of the Egyptian Civil Aviation Authority” tra l’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) e il corrispettivo egiziano ECAA (Egyptian Civil Aviation Authority). I Twinning Project sono programmi di gemellaggio istituzionale finanziati dall’Unione Europea mediante i quali si supportano i Paesi che intendono aderire all’UE (candidate countries) e ai Paesi limitrofi alla UE stessa (neighbourhood countries); si attuano tramite una stretta collaborazione tra l’amministrazione del Paese beneficiario e l’amministrazione dello Stato Membro della UE che presta l’assistenza. L’ENAC si è aggiudicato il twinning per affiancare l’Autorità egiziana al termine di una procedura di selezione europea finalizzata allo sviluppo, l’armonizzazione, l’implementazione della regolazione tecnica ed economica del settore aeronautico del Paese, nonchè per un affiancamento finalizzato alla standardizzazione della normativa. Già in passato, peraltro, l’ENAC aveva condotto un analogo...

  • Aeroporto Marco Polo di Venezia Tessera (foto wikipedia.org)

    Prende il via all’aeroporto di Venezia il progetto ENAC “Autismo-in viaggio attraverso l’aeroporto”

    0

    ENAC, Ente Nazionale per l’Aviazione Civile, e SAVE, società di gestione dell’aeroporto Marco Polo di Venezia, hanno annunciato oggi, 22 febbraio 2017, l’avvio del progetto “Autismo – In viaggio attraverso l’aeroporto” ideato dall’ENAC con la collaborazione di Assaeroporti, delle Società di gestione aeroportuale italiane e con il coinvolgimento delle associazioni di categoria. L’iniziativa si inserisce nell’ambito delle molteplici attività a tutela dei diritti dei passeggeri e delle persone con disabilità e ha l’obiettivo di facilitare gli spostamenti aerei delle persone con autismo e dei loro accompagnatori. Per i bambini e gli adulti con autismo, infatti, compiere un viaggio in aereo può rappresentare un’esperienza molto difficoltosa, ma grazie all’implementazione del progetto i loro spostamenti saranno agevolati attraverso visite anticipate ai percorsi e agli ambienti aeroportuali e con l’ausilio di personale specializzato e di supporto anche agli accompagnatori. Il progetto, avviato in forma sperimentale sull’aeroporto di Bari nel novembre 2015 e progressivamente adottato da altri scali nel corso del 2016, tra cui Bergamo, Olbia, Napoli, Roma e Milano, è stato ideato al fine di garantire a tutta l’utenza il pieno godimento del diritto alla mobilità. SAVE ha aderito al progetto in collaborazione con la Fondazione Onlus per l’Autismo Oltre il Labirinto, per...

Scroll To Top